Skip to content

Harvest, soil and balance in the wine.

19 settembre 2015

I’ll be harvesting the last Nizza vineyard today, about a week after the first.

image

Despite being just a short distance from one another (approx. 500 metres as the crow flies), it’s easy to see how the  different soil composition can influence the ripening of the grapes and the final balance of the wine.

In this case, the Cec vineyard is on more compact land, with a higher clay content, which gives the Barbera more acidity.

This means that we need to wait longer  for a finished Nizza with a better natural balance between body, alcohol and acidity.

L’ultima Vigna del Nizza sarà vendemmiata oggi dopo circa una settimana dalla prima.

Pur essendo a poca distanza (circa 500 metri in linea d’aria) si può capire Coe la diversa composizione del terreno possa influire sulla maturazione ed equilibrio finale del vino.

In questo caso vigna Cec é su un terreno più compatto con piu alto contenuto di argilla che mantiene nella Barbera una maggiore acidità.

Si deve quindi aspettare di più per avere nel nizza finale un migliore equilibrio naturale tra corpo, alcool ed acidità.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: